2 thoughts on “21. La ricetta dell’autostima

  1. In certi tuoi passaggi mi hai tolto le parole di bocca. E sui dca ci sarebbe molto da dire, chi ci è passato li conosce nella loro interezza, effetti devastanti in primis.Non scusarti per il tono mesto: tutte noi vorremmo concederci di più questi mezzitoni, e invece sempre più spesso siamo costrette ad apparire spumeggianti da parossismo. Non andrò in ferie, quindi ti seguirò leggendo. Teniamoci aggiornate

  2. Il tuo commento mi lascia senza parole. Mai come questa volta ho avuto l’impressione di esser compresa fino in fondo, forse proprio perché, come dici tu, solo chi ci è passato può capire davvero. Non so dirti quanto le tue parole sia importanti in questo momento e non mi resta che ringraziarti dal profondo del cuore. Grazie davvero!Come ho già scritto nel post, nei prossimi giorni sarò via e non so se avrò modo di farmi sentire, in ogni caso al più tardi ci ritroveremo tra qualche settimana. Nel frattempo non potrò che pensarti ed aggrapparmi alla forza e alla speranza che, forse senza saperlo, mi infondi.Ti abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...